Implantologia Roma

Avere una dentatura sana e uniforme è una caratteristica molto importante innanzitutto da un punto di vista funzionale (aiuta a masticare meglio ed a parlare correttamente), ma anche da un punto di vista estetico e, soprattutto, psicologico: un sorriso sano e bello ci renderà più sicuri di noi stessi e ci farà sentire a nostro agio, contribuendo ad aumentare la nostra autostima.

La caduta o la perdita di alcuni denti naturali può essere ricondotta a vari fattori, come: alcune malattie e infezioni non curate correttamente (carie, parodontiti, gengiviti), incidenti e traumi, cattive abitudini alimentari, fumo, scarsa igiene orale e scarsità di controlli periodici dal proprio Dentista Roma.

In caso di perdita di uno o più denti, rivolgersi al proprio Studio Odontoiatrico Roma di fiducia per ritrovare il proprio sorriso e per informarsi sulle tecniche di Implantologia Dentale Roma può essere molto utile.

Non aver paura di chiedere informazioni o di provare dolore durante la procedura: gli interventi di Implantologia Dentale Roma sono effettuati in anestesia locale e spesso ricorrere ad Impianti Dentali Roma può fare davvero la differenza per ridurre fastidi e per ritrovare il nostro amato sorriso, e può cambiare la nostra vita in meglio, aumentando la nostra autostima!

Implantologia Roma: cos’è?

L’Implantologia Roma è un settore dell’Odontoiatria Roma che si occupa di aiutare il paziente a ritrovare un sorriso sano, bello e funzionale, attraverso l’installazione di Impianti Dentali Roma che hanno la funzione di sostituire uno o più denti naturali mancanti.

L’Implantologia Roma consiste nell’inserimento di una radice artificiale nell’osso della mandibola o della mascella del paziente (una vite in titanio) che farà da supporto alla protesi vera e propria che sostituirà il dente, o i denti, mancante (corona o capsula). Gli interventi di Implantologia Dentale Roma sono in grado di sostituire uno o più denti naturali mancanti attraverso l’inserimento di una o più Protesi Dentarie Roma identiche esteticamente e per funzionalità, al dente naturale: ti sembrerà di non aver mai avuto dei denti mancanti e ritroverai il tuo splendido sorriso naturale!

È importante sapere che l’installazione di Impianti Dentali Roma consiste in un vero e proprio intervento chirurgico, svolto generalmente in anestesia locale. Tuttavia non c’è nulla di cui preoccuparsi: se hai paura di provare dolore durante l’intervento sarà l’anestesia locale a salvarti ed, inoltre, questo tipo di interventi odontoiatrici rappresentano un’operazione piuttosto semplice e rapida a cui sottoporsi.

Ricorrere all’Implantologia Roma per sostituire denti naturali mancanti con impianti rappresenta la soluzione più adatta a risolvere problemi estetici e funzionali legati a questo problema. “Aggiustare” il tuo sorriso grazie agli Impianti Dentali Roma ti permetterà di recuperare la piena funzionalità della dentatura e di sentirti più a tuo agio con te stesso e con gli altri.

Implantologia Dentale Roma: cos’è l’osteointegrazione e perché è importante

L’Implantologia Roma è quindi una tecnica odontoiatrica che permette di inserire protesi dentarie fisse nel tessuto osseo del paziente per coprire la mancanza di uno o più denti naturali. Gli Impianti Dentali Roma sono costituiti principalmente da una piccola vite in titanio, concepita per “simulare” la radice di un dente naturale, inserita nel punto dell’osso in cui sorgeva il dente naturale mancante.

Trattandosi di un intervento che inserisce un elemento esterno nel tessuto osseo naturale del paziente, perché l’intervento di Implantologia Roma sia efficace e vada a buon fine, senza creare problemi al paziente, è necessario che il processo di osteointegrazione, tra la vite in titanio e il tessuto osseo in cui viene inserita, avvenga correttamente.

Il termine osteointegrazione indica il processo di unione e, appunto, integrazione che avviene tra un impianto artificiale (in questo caso la vite di titanio) e l’osso in cui viene inserito. È fondamentale, dunque, che l’impianto si integri completamente per poter diventare un corpo unico con il tessuto osseo. Per far sì che ciò avvenga sono necessari precisione, professionalità e qualità dei materiali.

L’uso del titanio per la vite (radice artificiale del dente) è pensato proprio in funzione di questo fenomeno: grazie alla sua biocompatibilità, il titanio è impiegato in molti ambiti della chirurgia poiché è un materiale in grado di integrarsi perfettamente con l’osso naturale e di diventare un punto solido di ancoraggio per il dente sostitutivo (corona).

È importante sottolineare che alcuni fattori potrebbero impedire il corretto svolgimento del processo di osteointegrazione come un’igiene inadeguata durante l’intervento, l’inesperienza del chirurgo o la scarsa qualità delle materie prime utilizzate: l’osso potrebbe infiammarsi e non “accettare” l’impianto, vanificando così l’intervento di Implantologia Dentale Roma.

Implantologia Roma: tipi di intervento

Come detto, si può ricorrere all’Implantologia Dentale per risolvere problemi più o meno gravi, dalla sostituzione di un singolo dente naturale mancante fino alla sostituzione di un’intera arcata dentale. Di conseguenza, esistono differenti tipi di interventi per installare Impianti Dentali Roma a seconda della situazione dentaria del paziente.

Implantologia Dentale Roma: sostituire un singolo dente

Se il paziente ricorre all’Implantologia Dentale Roma per compensare la mancanza di un unico dente naturale, l’intervento risulterà piuttosto semplice: basterà inserire una singola vite in titanio nel tessuto osseo che ospitava il dente mancante, sopra la quale verrà installata la corona (il dente sostitutivo), per recuperare la piena funzionalità della dentatura e riavere un sorriso sano e uniforme.

Prima dello sviluppo di questa moderna tecnica di sostituzione, probabilmente un Odontoiatra Roma vi avrebbe consigliato di realizzare un ponte che avrebbe potuto rovinare i denti sani presenti a causa della limatura necessaria alla sua installazione.

Implantologia Roma: sostituire più denti o un’intera arcata dentale

Per sostituire più denti contigui e coprirne la mancanza è necessario un altro tipo di intervento, più complesso nei passaggi ma con la stessa procedura di base: vite in titanio e capsula dentale.

L’intervento di Implantologia Roma necessario in questi casi prevede l’inserimento di più Impianti Dentali Roma in posizioni funzionali e strategiche in modo che possano fare da pilastri per le capsule che andranno a formare un ponte fisso. Questo tipo di ponte fisso, tuttavia, è diverso dal vecchio tipo di ponte impiegato in precedenza poiché sorretto dalle viti in titanio dell’impianto (non da denti sani limati per fare da base).

L’Implantologia Dentale può essere un’ottima soluzione anche nel caso in cui, a causa di vari fattori (come carie e parodontiti), mancassero tutti, o la maggior parte, i denti di una delle due arcate. In questi casi, optare per un intervento di Implantologia Roma rappresenta una validissima alternativa alla classica Dentiere Roma. Due particolari tecniche di Implantologia Dentale Roma vengono usate in simili situazioni dentarie: la tecnica All on 4 e la tecnica All on 6. Queste due tecniche prevedono il posizionamento di 4 o 6 Impianti Dentali in punti strategici dell’arcata che facciano da pilastri per tutta la struttura della Protesi Dentarie Roma.

Negli ultimi tempi, grazie ai progressi tecnologici fatti nel campo dell’Implantologia Roma, è stata sviluppata una tecnica di intervento computer-guidata. In questo caso, l’intervento è progettato attraverso un software 3D che esamina una TAC della dentatura del paziente. Questa moderna tecnica consente di aumentare la prevedibilità dei risultati del trattamento e la precisione dell’intervento chirurgico.

Quest’ultima tecnica di Implantologia Dentale Roma presenta molti vantaggi, soprattutto per i pazienti spaventati dall’intervento odontoiatrico necessario per inserire l’impianto: non prevedendo l’apertura delle gengive per inserire gli Impianti Dentali, permette di evitare punti di sutura e di ridurre sanguinamento e fastidio post-operatorio.

Implantologia Dentale Roma: perché sottoporsi all’intervento

Le tecniche moderne di Implantologia Roma offrono al paziente numerosi vantaggi e benefici, soprattutto rispetto alle tecniche impiegate in precedenza:

  • permettono di mantenere integri i denti sani vicini al dente mancante, a differenza di altre tecniche che richiedevano la limatura dei denti naturali sani come base per il ponte;
  • permettono di ricostruire un’intera arcata dentale mantenendo le caratteristiche e le funzionalità della dentatura naturale;
  • permettono di realizzare Impianti Dentali molto duraturi nel tempo (un impianto potrebbe durare anche tutta la vita);
  • l’inserimento di un impianto impedisce che i denti sani contigui al dente mancante da sostituire si spostino storcendosi;
  • a differenza delle protesi dentali mobili (come le dentiere), i moderni Impianti Dentali fissi permettono di evitare i fastidi dovuti all’irritazione delle gengive e di sentirsi più sicuri e a proprio agio in situazioni quotidiane evitando la paura che la protesi possa “muoversi” creando imbarazzo.

Inoltre, sottoporsi ad un intervento di Implantologia Dentale Roma presenta dei rischi molto bassi. Come detto, la biocompatibilità del titanio impiegato negli impianti riduce drasticamente (se non elimina del tutto) i rischi di rigetto dell’impianto. In secondo luogo, sottoporsi prima dell’intervento ad esami specifici e dettagliati, consigliati dal vostro Dentista Roma di fiducia, che permettano di escludere patologie potenzialmente compromettenti ed altri fattori di rischio diminuisce drasticamente la possibilità di avere problemi con l’inserimento di Impianti Dentali Roma.

È comunque possibile sentire fastidi e dolori dopo l’intervento: anche se l’intervento è abbastanza veloce e semplice, dei piccoli fastidi possono sempre presentarsi (lieve dolore, gonfiore della gengiva della durata di circa 4-5 giorni dopo l’intervento) senza però creare gravi problemi al paziente.

Implantologia Roma: Listino Prezzi Impianti Dentali Roma

Il costo degli interventi di Implantologia Dentale Roma può variare a seconda di vari fattori: gli elementi necessari per la composizione dell’impianto, la qualità dei materiali e le loro marche, il numero di denti mancanti da sostituire, gli eventuali altri interventi da associare alla realizzazione dell’impianto e, infine, dalle tecniche innovative impiegate dal vostro Odontoiatra Roma di fiducia.

Bisogna poi considerare le visite e gli esami specialistici da svolgere prima dell’operazione per valutare quante viti e corone siano necessarie e lo stato del tessuto osseo che ospiterà l’impianto, insieme alle visite post operatorie di controllo dell’impianto. Per saperne di più, ti consigliamo di consultare il Listino Prezzi Impianti Dentali Roma.

Implantologia Dentale Roma: quanto durano gli impianti dentali?

Gli Impianti Dentali moderni possono durare anche tutta la vita, se curati e mantenuti correttamente. L’igiene orale svolta quotidianamente a casa, ma anche quella svolta periodicamente presso il proprio Studio Dentistico Roma di fiducia, è fondamentale nel mantenimento corretto dell’impianto. Inoltre, se il paziente è un fumatore, il vizio del fumo unito ad una scarsa igiene dell’impianto può compromettere seriamente il risultato dell’intervento di Implantologia Dentale.

Implantologia Roma: come mantenere gli impianti dentali

Soprattutto nelle prime settimane dopo l’intervento di Implantologia Roma è necessario prestare particolare attenzione alla cura dei propri denti: è importante tenere puliti anche i denti sani vicini all’impianto per evitare che residui di vario tipo possano infettare l’impianto, impiegando ad esempio uno spazzolino chirurgico delicato ed altri dispositivi utili che ti saranno consigliati dal tuo Dentista Roma.

Terminato il periodo di guarigione dell’impianto, è necessario continuare a prendersene cura allo stesso modo con cui ci si prende cura della dentatura naturale: spazzolare i denti 3 volte al giorno dopo ogni pasto e usare il filo interdentale almeno una volta al giorno. Inoltre, per preservare al meglio il proprio impianto dentale e renderlo più duraturo è molto importante fissare regolarmente e periodicamente visite di controllo e trattamenti di Pulizia Denti Roma presso il proprio Studio Odontoiatrico Roma di fiducia (ogni sei mesi circa).

Implantologia Roma: Riparazione Dentiere Roma

Un altro dei servizi offerti dal nostro studio dentistico, è quello della Riparazione Dentiere Roma. Perché sostituire la propria dentiera quando è possibile ripararne i singoli pezzi? Sostituire una dentiera avrà un costo sicuramente maggiore, in quanto bisognerà pagare l’odontotecnico che dovrà ricostruire le due arcate dentali da zero; riparare la dentiera invece, avrà un costo sicuramente inferiore in quanto sarà necessario un lavoro meno oneroso da parte dei professionisti del settore.