Protesi Dentarie Roma

Avere una dentatura sana e uniforme e un sorriso sano e bello non è importante solo da un punto di vista estetico. La caduta o la perdita di alcuni denti naturali (detta edentulia) crea anche molti problemi funzionali al paziente: nella masticazione, nel parlato ecc.

Questa condizione può essere dovuta a vari fattori, come: malattie e infezioni non curate correttamente (carie, parodontiti, gengiviti), incidenti e traumi, cattive abitudini alimentari, fumo, scarsa igiene orale ecc.

In questi casi, il vostro Dentista Roma di fiducia potrebbe consigliarvi di ricorrere alle Protesi Dentarie Roma. Le Protesi Dentarie Roma hanno infatti lo scopo di riabilitare le funzioni orali dei pazienti a cui mancano tutti, o alcuni, i denti naturali, sostituendoli con denti artificiali.

Protesi Dentarie Roma: tipi di protesi

Tra i servizi offerti da un Dentista Roma per risolvere problemi di edentulia parziale o totale ci sono le Protesi Dentarie Roma. Ne esistono di vari tipi, raggruppabili in due categorie: le Protesi Dentarie Roma fisse e quelle mobili.

Protesi Dentarie Fisse Roma

Le Protesi Dentarie Roma fisse sostituiscono la dentatura naturale mancante con denti artificiali definitivi, fissati presso lo Studio Dentistico Roma dal Dentista Roma. Non sono dunque rimovibili in autonomia dal paziente.

Si tratta infatti di Protesi Dentarie Roma fissate o sui denti naturali restanti oppure sugli Impianti Dentali Roma (ovvero sulle viti in titanio). Entrambi i tipi possono coprire la mancanza di uno o più denti naturali del paziente.

Più nello specifico, le Protesi Dentarie Roma fissate sui denti sono sostanzialmente due: le faccette/corone e i ponti fissi. Le faccette sono delle capsule dentali che sostituiscono e rafforzano un dente naturale danneggiato in modo permanente da carie o altre patologie (non un dente propriamente mancante).

I ponti fissi, invece, sono Protesi Dentarie Fisse Roma che si usano per sostituire uno o più denti mancanti. Sono cementati ai denti naturali vicini, che vengono limati per poter sostenere il ponte.

Grazie all’Implantologia Roma e al suo progresso, ad oggi le Protesi Dentarie Roma maggiormente consigliate sono quelle fissate su radici artificiali.

Impianti Dentali Roma

Se vi recaste nel vostro Studio Dentistico Roma per risolvere problemi di edentulia, è molto probabile che il Dentista Roma vi consigli di ricorrere all’Implantologia Roma. Questa tecnica consente infatti di sostituire i denti naturali mancanti con denti artificiali fissati su degli Impianti Dentali Roma (ovvero delle viti). Questo tipo di Protesi Dentarie Roma presenta molti vantaggi rispetto ai classici ponti. Sono Protesi Dentarie Roma fisse costituite da due parti: una vite in titanio (l’impianto vero e proprio), che sostituisce la radice del dente mancante, e la corona, il dente “finto”.

Queste Protesi Dentarie Roma permettono innanzitutto di preservare eventuali denti naturali vicini ai denti mancanti. Al contrario del tradizionale ponte fisso, infatti, non richiedono la limatura dei denti rimasti come “appoggio”.

Inoltre, questo tipo di Protesi Dentarie Roma fisse consente di sostituire un’intera arcata dentale identica per funzionalità ed estetica alla dentatura naturale. Un ulteriore vantaggio di queste Protesi Dentarie Roma è la loro durata nel tempo. Se mantenute correttamente, potrebbero durare anche tutta la vita.

Tuttavia, l’installazione di questo tipo di Protesi Dentarie Roma fisse richiede un intervento chirurgico, svolto in genere in anestesia locale presso lo Studio Odontoiatrico Roma. Non c’è però bisogno di allarmarsi, questo tipo di intervento odontoiatrico è ormai un’operazione quotidiana che richiede poco tempo e con rischi molto bassi.

È necessario però sottoporsi ad esami e visite specifici per escludere eventuali patologie o problemi che potrebbero compromettere l’installazione delle Protesi Dentarie Roma.

Protesi Dentarie Roma mobili

Anche le Protesi Dentarie Roma mobili sostituiscono funzionalmente ed esteticamente denti naturali mancanti. Diversamente da quelle fisse, però, questo tipo di Protesi Dentarie Roma è rimovibile comodamente dal paziente in caso di necessità. Ne esistono principalmente due tipi: totali e parziali.

Questo tipo di Protesi Dentarie Roma (parziali o totali) presenta indubbiamente alcuni vantaggi per il paziente. In primo luogo, nonostante presentino qualche difficoltà di realizzazione, sono le Protesi Dentarie Roma più economiche.

In secondo luogo, possono essere realizzate in poche settimane rendendo più facile e pratica la vita del paziente in poco tempo. Infine, essendo delle Protesi Dentarie Roma rimovibili permettono di curare in modo ottimale l’igiene della protesi: una volta rimosse, possono essere lavate e spazzolate a fondo senza problemi.

Protesi Dentarie Roma mobili totali

Le Protesi Dentarie Roma mobili totali per eccellenza sono le Dentiere Roma. Sono Protesi Dentarie Roma formate da due parti realizzate in resina acrilica ed hanno lo scopo di sostituire un’intera arcata dentale del paziente (superiore o inferiore).

Il vostro Dentista Roma potrebbe consigliarvi questo tipo di Protesi Dentarie Roma per vari motivi. Innanzitutto, è la soluzione più consigliata quando manca un’intera arcata. In secondo luogo, è un tipo di Protesi Dentarie Roma abbastanza economico e di rapida realizzazione.

Questo tipo di Protesi Dentarie Roma attualmente vengono realizzate con materiali sempre migliori, che le rendono sia esteticamente che funzionalmente migliori rispetto a quelle più antiquate.

Sono composte da una parte rosa (detta flangia) che imita la gengiva e si appoggia sopra ad essa e da un’altra costituita dagli elementi che costituiscono la dentatura (può essere realizzata in resina o in ceramica).

Le Dentiere Roma hanno caratteristiche differenti in base all’arcata dentale che devono sostituire. Se si tratta dell’arcata superiore, queste Protesi Dentarie Roma avranno anche un’altra parte che per dare stabilità alla protesi ed evitare eventuali problemi copre il palato.

Se invece si tratta dell’arcata inferiore, queste Protesi Dentarie Roma avranno un “buco” che permetta la mobilità completa della lingua.

Protesi Dentarie Roma mobili parziali

Il vostro Dentista Roma potrebbe invece consigliarvi delle Protesi Dentarie Roma mobili parziali se avete necessità di coprire un edentulia parziale. In questo caso, il vostro medico collaborerà con un Odontotecnico Roma per realizzare una Protesi Dentarie Roma mobile parziale su misura.

Le Protesi Dentarie Roma mobili parziali sono ancorate grazie a dei ganci ai denti naturali presenti. Questo tipo di Protesi Dentarie è detto scheletrato perché composto da uno “scheletro” metallico coperto da una parte rosa che simula le gengive. Sullo scheletrato saranno montati sia i denti artificiali sia i ganci che hanno lo scopo di tenere la protesi ben salda ai denti naturali.

La presenza di questi ganci (o attacchi) metallici dona a queste Protesi Dentarie Roma mobili una migliore stabilità soprattutto nella masticazione.

Manutenzione delle Protesi Dentarie Roma

Una volta ottenuta la nostra protesi, è importante mantenerla correttamente seguendo i consigli del vostro Dentista Roma. La cosa più importante da fare per monitorare lo “stato di salute” delle nostre Protesi Dentarie Roma è sicuramente effettuare delle frequenti visite di controllo presso lo Studio Odontoiatrico Roma cui ci si è rivolti.

La manutenzione delle Protesi Dentarie Roma varia in base al tipo di protesi ovviamente. Le Protesi Dentarie Roma fisse, come gli Impianti Dentali Roma, richiedono una pulizia molto attenta soprattutto subito dopo l’installazione.

Durante il periodo di guarigione successivo all’intervento di Implantologia Roma è infatti necessario pulire con particolare cura prima di tutto eventuali denti naturali circostanti. In questo modo si eviterà che eventuali residui di cibo possano infettare la ferita dell’impianto.

Per effettuare questo tipo di pulizia post-operatoria il vostro Dentista Roma vi consiglierà un particolare spazzolino chirurgico delicato ed altri dispositivi specifici per la situazione.

Una volta passato il periodo di guarigione, ci si dovrà prendere cura delle Protesi Dentarie Roma come ci si prendeva cura dei propri denti naturali: spazzolandoli regolarmente tre volte al giorno, e soprattutto prenotando visite regolari dal proprio dentista.

La manutenzione e la pulizia delle Protesi Dentarie Roma mobili si effettuano invece in modo diverso. Innanzitutto, è necessario pulirle quotidianamente e con molta attenzione: eventuali residui di cibo rimasti incastrati possono portare alla proliferazione di batteri e ad avere un alito cattivo.

Per curare al meglio le nostre Protesi Dentarie Roma quotidianamente esistono prodotti e spazzolini appositi facilmente trovabili al supermercato, oppure in farmacia. Un altro modo per prenderci cura delle nostre Protesi Dentarie Roma è con delle compresse igienizzanti.

Almeno una volta al giorno, la protesi deve essere lasciata in un bicchiere con una compressa effervescente igienizzante. Inoltre, per mantenere al meglio la resina, è importante tenere le Protesi Dentarie Roma mobili in un luogo umido (come un bicchiere d’acqua) quando non si indossano.

Non prestare la giusta attenzione alla pulizia e alla manutenzione delle nostre Protesi Dentarie Roma, mobili o fisse che siano, comporterà un deterioramento prematuro dei materiali e problemi di igiene orale. Soprattutto per quanto riguarda le Protesi Dentarie mobili come le dentiere è importante prendersi cura della resina.

Se non mantenuta correttamente, infatti, la resina di cui è composta la dentiera si indurirà e deteriorerà aumentando il rischio di scheggiature e rotture. In caso di scheggiature/rotture, si può sempre ricorrere alla Riparazione Dentiere Roma, ma sarebbe meglio risparmiare tempo e denaro occupandosi correttamente della protesi.

In ogni caso, è sempre importante prendersi cura anche della propria igiene orale, oltre che della pulizia delle nostre Protesi Dentarie Roma: curare e pulire le gengive, la lingua e tutta la cavità orale prima di indossare la protesi.

Protesi Dentarie Roma: prezzi e costi

Per quanto riguarda il prezzo delle Protesi Dentarie Roma è necessario fare delle precisazioni. Come abbiamo visto, ne esistono differenti tipologie che, a loro volta, comportano una progettazione e realizzazione differente. Inoltre, anche i materiali saranno differenti in base alla protesi scelta: ceramica, resina, metallo, titanio ecc.

Tutti questi fattori vanno ad incidere sul prezzo finale delle Protesi Dentarie Roma. Non si può dunque parlare di un prezzo univoco per le Protesi Dentarie, bisogna piuttosto vedere nel dettaglio che prezzi possono raggiungere i vari tipi di protesi.

Partiamo dalla Protesi Dentarie Mobili Roma. Innanzitutto, essendo realizzate su misura in base alle caratteristiche del singolo paziente, la realizzazione di una protesi richiede un lavoro minuzioso e piuttosto complesso dell’Odontotecnico Roma.

Le Protesi Dentarie mobili come le dentiere devono essere perfette per ogni paziente e per le sue esigenze e caratteristiche e questo richiede molto lavoro. Bisogna considerare moltissimi fattori tra i quali la “dimensione verticale” ovvero la giusta altezza dei singoli denti e la lunghezza degli incisivi.

Sul prezzo di questo tipo di Protesi Dentarie Roma si questo tipo, dunque, influiscono moltissimi fattori, primo fra tutti la competenza e la professionalità del professionista che si occuperà di realizzarle.

Inoltre, sul prezzo delle Protesi Dentarie mobili influiscono anche: il tipo di dentiera necessaria (parziale o totale), la qualità dei materiali usati ecc.

Nonostante la loro realizzazione richieda un lungo lavoro di precisione, negli ultimi tempi grazie alle nuove e moderne tecniche di laboratorio il prezzo medio per la creazione delle Protesi Dentarie Roma di questo tipo è sceso.

Attualmente, il prezzo medio delle Protesi Dentarie mobili Roma che coprono un’intera arcata dentale si aggira sui 1000 euro circa. Questo prezzo, come detto, può variare in base ai materiali usati dal professionista a cui vi siete rivolti e fino ad arrivare a circa 1500 euro.

Il prezzo delle Protesi Dentarie Fisse Roma invece varia in base al tipo scelto. Le faccette ovviamente costeranno meno rispetto ad un impianto. Ad esempio, gli Impianti Dentali Roma sono le Protesi Dentarie fisse più costose.

Gli elementi necessari per la composizione dell’impianto, la qualità dei materiali, il numero di denti da sostituire, gli eventuali altri interventi da associare alla realizzazione dell’impianto e altri fattori influiscono sul prezzo.

Per quanto riguarda le Protesi Dentarie Fisse Roma che coprono la mancanza di un singolo dente con corona dentaria il prezzo può variare tra i 1.200 e i 3.000 euro. Sostituire e “ricostruire” un’intera arcata può invece essere molto più dispendioso arrivando a toccare cifre come 8.000 euro. Per avere maggiori informazioni sulle fasce di prezzo e i costi di riferimento delle Protesi Dentarie fissate su impianti puoi sempre consultare Listino Prezzi Impianti Dentali Roma.