Qual è la differenza tra dentista e odontoiatra?

qual ' la differenza tra dentista e odontoiatra

La prima figura professionale che viene in mente quando si pensa all’odontoiatria è senza dubbio quella del Dentista Roma. Si tratta infatti di un professionista con cui tutti abbiamo familiarità e dal quale andiamo più o meno frequentemente fin dalla tenera età. 

Ma il Dentista Roma non è l’unica figura professionale di ambito odontoiatrico di cui potremmo aver bisogno nella vita: c’è l’Odontotecnico Roma, l’Ortodontista Roma ecc.

C’è però molta confusione riguardo le differenze nel lavoro di tutti questi professionisti e spesso le persone non sanno a chi rivolgersi in caso di problemi dentali.

Una dei dubbi più frequenti riguarda sicuramente la differenza tra dentista e odontoiatra. Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza e di risolvere questo dubbio!

Dentista e odontoiatra sono sinonimi

Chiariamo subito: odontoiatra e dentista sono sinonimi. Non c’è alcuna differenza tra le competenze e il lavoro di queste due figure. Il lavoro dell’odontoiatra, e quello del dentista, consiste nel prevenire e curare eventuali patologie che possono colpire i nostri denti.

Entrambi si occupano della salute della nostra bocca nel suo complesso e possono aiutarci in caso di: carie, gengiviti, dolori, sanguinamenti ecc. 

Sia l’odontoiatra che il dentista sono professionisti laureati autorizzati a “mettere le mani in bocca” ai pazienti presso il proprio Studio Odontoiatrico Roma (o Studio Dentistico Roma).

Inoltre, l’odontoiatra ha anche un altro compito importante: tenere sotto controllo la nostra salute dentale grazie a periodiche visite di controllo.

Anche se possono sembrare superficiali, queste visite presso lo Studio Odontoiatrico Roma sono molto utili. In questo modo, infatti, il dentista può valutare periodicamente la nostra salute orale e indicarci i trattamenti più indicati in base alle nostre esigenze/caratteristiche.

Per esempio, se l’odontoiatra notasse un eccessivo accumulo di placca e tartaro durante un controllo potrebbe consigliarci vari trattamenti, come una seduta di Pulizia Denti Roma

Se, invece, la presenza di tartaro avesse provocato l’insorgenza di malattie parodontali, il nostro dentista ci consiglierà un trattamento di Parodontologia Roma che risolva il nostro problema.

Per questo è importante avere un odontoiatra di riferimento che conosca le nostre caratteristiche e, allo stesso tempo, non sottovalutare l’importanza delle visite di controllo.

Se sono sinonimi, perché esistono due termini diversi?

Molti potrebbero chiedersi, a questo punto, che senso abbia l’esistenza di questi due termini, se hanno lo stesso significato. Che senso ha distinguere dentista e odontoiatra se, nei fatti, non cambia nulla?

Vediamo da dove derivano questi due termini e perché, ad oggi, non esiste una differenza tra i due. Ciò che differenziava i due termini era, fino a qualche tempo fa, la laurea conseguita.

Infatti, il corso di laurea in Odontoiatria e protesi dentaria è stato istituito solo nel 1980. Prima di questa data, per diventare dentista era necessario frequentare prima il corso di laurea in Medicina e Chirurgia, e poi frequentare la specializzazione in Odontostomatologia.

Prima del 1980, dunque, chi seguiva questo percorso, veniva “etichettato” come “medico dentista”. Ad oggi, per potersi iscrivere all’albo, e quindi esercitare, non è più possibile seguire questo percorso. 

Dal 1980 in poi, dunque, emerge la figura dell’odontoiatra: ovvero il laureato Odontoiatria e protesi dentaria. Ecco spiegato, dunque, il motivo dell’esistenza dei due termini, odontoiatra e dentista.

Leggi Anche

miglior dentista a roma
DENTISTA ROMA

Il dentista può migliorare la nostra vita

Al giorno d’oggi, avere una dentatura sana è diventato uno degli aspetti fondamentali della nostra vita. Per condurre uno stile di vita sano, è importante

i servizi offerti da dentista roma
DENTISTA ROMA

I servizi offerti da Dentista Roma

Ci si può recare presso lo Studio Dentistico Roma di un Dentista Roma per moltissimi motivi: dolori, sanguinamenti, carie e così via. In realtà sarebbe